Risonanza Magnetica

Lo Studio Radiologico Lascaro esegue i seguenti esami:

  • Risonanza Magnetica Grandi e Piccole Articolazioni
  • Risonanza Magneticadella Colonna, Vertebre Cervicali e Lombo-Sacrali

L'esame consiste in diverse scansioni, ciascuna della durata di circa cinque minuti, con una breve pausa tra l'una e l’altra.

L'intera procedura ha una durata non predicibile perchè cambia a seconda della parte del corpo presa in esame. Trattandosi di esami di secondo livello e di durata variabile, è necessaria la prenotazione preventiva.

Non è un esame doloroso, ma sentirete diversi rumori dovuti al movimento di parti meccaniche necessarie alla realizzazione delle singole scansioni.

Prima di eseguire l'esame è fondamentale far sapere al medico o al tecnico se:
  • siete o potreste essere incinte
  • siete portatori di pacemaker cardiaco o avete una valvola cardiaca artificiale
  • avete dispositivi meccanici che utilizzate per la somministrazione di farmaci
  • avete una clip chirurgica
  • avete un impianto cocleare, un neurostimolatore o un conduttore elettrico (shunt) idrocefalo programmabile
  • avete avuto degli interventi chirurgici al cervello
  • avete impianti di metallo nel corpo
  • avete una ferita agli occhi che coinvolge frammenti di metallo - a seguito di una ferita profonda o di aver lavorato ad alta velocità con il metallo

Questo perché il magnete può esercitare trazione su piccoli frammenti di metallo che possono rimanere nel corpo immutati per molti anni. Quindi dobbiamo essere assolutamente certi, indipendentemente dal tempo in cui si è verificato l’infortunio, che non ci siano.

Per questo stesso motivo è bene indossare vestiti senza cerniere o bottoni di metallo e di lasciare gioielli e orologi a casa.
Vi chiediamo di informarci in caso di invalidità, handicap e menomazioni: se siete su una sedia a rotelle, se avete problemi all’udito o alla vista.
Potete portare un amico o un parente con voi ma, per ragioni di sicurezza, normalmente non permettiamo che entrino con voi durante l’esame. Purtroppo non può essere fatta eccezione per i bambini.

A differenza degli altri esami eseguiti nello studio, la consegna del referto Risonanza Magnetica avviene dopo tre o quattro giorni dall'esecuzione dell'esame ed esclusivamente al paziente direttamente interessato.
Diversamente, per poter ritirare il referto in conto terzi è necessaria la delega e la fotocopia di un documento del paziente.

Approfondimento

La risonanza magnetica (RM) è una metodica radiologica che si basa sulla fisica dei campi magnetici e permette di visualizzare l'interno del nostro corpo senza effettuare operazioni chirurgiche o somministrare radiazioni ionizzanti (radiazioni X), come in Radiologia.

La risonanza magnetica è un'indagine sicura e del tutto innocua per l'organismo umano. L'assenza di radiazioni ionizzanti la rende particolarmente adatta anche per la ripetizione di esami a breve distanza di tempo.

Durante la risonanza magnetica, il paziente viene a trovarsi all’interno di un campo magnetico molto forte, cosicché gli atomi che costituiscono il nostro organismo (più precisamente i protoni) acquistano energia e si orientano secondo l’andamento del campo magnetico medesimo.
Quando quest’ultimo viene disattivato, gli atomi tornano al loro orientamento naturale, cedendo l’energia accumulata ed emettendo un segnale. Grazie a sofisticati sistemi è possibile intercettare tale segnale e trasformarlo nelle immagini di risonanza magnetica.

La Risonanza Magnetica ha affiancato nell'ultimo decennio le indagini diagnostiche per immagini tradizionali (Radiologia, Ecografia), permettendo così una completa diagnosi delle patologie relative.

Nello Studio Lascaro viene attualmente utilizzata un'apparecchiatura di Risonanza Magnetica di tipo aperto, ovvero un macchinario costruito in modo da non incapsulare il paziente all’interno di un ambiente chiuso; grazie ad essa sono completamente aboliti i problemi della claustrofobia, le immagini ottenute sono di altissimo livello diagnostico e dispongono di sequenze dedicate in grado di soddisfare qualunque esigenza diagnostica.